Percorso: Prodotti/
Software 3D/
 
 

V-Ray: rendering innovativo multi piattaforma.

  Certified Product SIMIT

SIMIT si occupa attivamente della vendita di V-Ray in Italia dal 2007. Con l'enorme successo ottenuto sul mercato, V-Ray è diventato il renderer scelto dai più affermati studi di produzione di tutto il mondo espandendo la sua base di installato nelle varie versioni per Rhinoceros, SketchUp, 3dsMax, Cinema4D e Maya.

Scarica una versione di valutazione completamente funzionante oppure clicca qui per consultare il listino.

 
Produzioni di lungometraggi, produzioni multi-milionarie di videogame, grandi e piccole realtà nel settore dei servizi di rappresentazione architettonica digitale, hanno affidato i propri progetti a V-Ray. Ricco di funzionalità, infatti, offre una produttività immediata a fronte di un ottimo rapporto prezzo/prestazioni.

VRay è divenuto in breve tempo il benchmark di velocità, usato da molte realtà commerciali e sviluppatori di altri motori per la restituzione fotorealistica.

Vray è in vendita per diverse piattaforme fra cui Rhinoceros, SketchUp, 3DStudioMax, Maya e Cinema4D. Inoltre è disponibile per 3dsMax la versione V-Ray RT che consente di effettuare il rendering in tempo reale. Sul nostro portale è possibile acquistare VRay nelle varie versioni disponibili, noi di SIMIT siamo  infatti orgogliosi di poter offrire a tutti i nostitri utenti un ottimo strumento per ampliare notevolmente le possibilità di visualizzazione e presentazione i propri progetti.

A tal proposito, SIMIT offre gratuitamente, a chi decide di comprare V-Ray, un videocorso online su V-Ray ed il relativo supporto tecnico mirato a rendere immediatamente operativo l'utente.

  VRay

Scarica una versione di valutazione completamente funzionante oppure clicca qui per consultare il listino.

 

Tutti gli utenti che utilizzano Rhino nei vari campi di applicazionecome come l’ingegneria, l’architettura, il design o l’animazione, hanno bisogno di un robusto motore di rendering ray-trace, che possa consentire loro di dar vita alle proprie idee in modo rapido, semplice e conveniente.

V-Ray per Rhinoceros, è un plugin sviluppato dalla ASGVIS con la collaborazione della Chaos Group. Questo plug-in consente di installare uno dei più popolari motori di renderign all’interno di Rhinoceros attraverso una perfetta integrazione delle funzioni all’interno dell’interfaccia di Rhinoceros. Grazie a questa collaborazione, tutti i professionisti della visualizzazione disporranno ora di una soluzione allo stato dell’arte capace di generare immagini di alta qualità e dal realismo senza precedenti.

Per acquistare Vray Ordinalo subito online. SIMIT offre anche la possibilità di acquistare Rhino e VRay in un’unica soluzione contatta uno dei nostri addetti alle vendite di V-Ray per maggiori informazioni. 

 

SketchUp è uno dei software 3D più diffusi e facili da imparare presenti oggi sul mercato. Con V-Ray per SketchUp, gli utenti hanno ora uno degli strumenti di rendering più potente per la visualizzazione dei loro modelli con la massima qualità e realismo. V-Ray per SketchUp è un Plug-in di sketchup sviluppato da ASGVIS in collaborazione ccon Chaos Group al fine di integrare il popolare motore di renderign con l'interfaccia di SketchUp consentendo così ai suoi utilizzatori di combinare l'efficace ambiente di lavoro di SketchUp con le funzionalità avanzate di rendering di V-Ray. V-Ray per sketchUp è disponibile sia per versioni WIN che MAC.

Finalmente disponibile V-Ray per SketchUp anche su MAC OS.
Il Nuovo VRay per SketchUp infatti funziona su Mac OS OPPURE su PC. Il Serial Number infatti  funziona per entrambe le piattaforme PC e Mac OS, ma sarà "bloccato" ad un solo sistema al momento dell'attivazione. Per usare VRay sia su Mac OS che su PC, è necessario acquistare due licenze.

Approfittane subito ed acquista oggi il tuo V-Ray ad un prezzo davvero conveniente!  Clicca qui per visualizzare il listino.

Ordinalo subito o contatta uno dei nostri addetti alle vendite di VRay per maggiori informazioni. 

 

SIMIT propone in vendita anche V-Ray per 3ds Max, da tempo un plugin apprezzato dalla maggior parte degli utenti di 3d Studio Max. Impiegato in motli campi di applicazione, V-Ray è, come renderizzatore, uno dei migliori strumenti da ffiancare a 3ds Max come soluzione affidabile, veloce, semplice ed economico per ottenere immagini estremamente realistiche.

Sviluppato interamente da Chaos Group, V-Ray per 3D Studio Max offre ai suoi utenti quelle caratteristiche che ci si aspetterebbe da un renderer professionale. Grazie al suo motore di rendering pienamente multithread V-Ray consente di sfruttare completamente tutte le CPU supportate dal proprio sistema durante tutta la sua pipeline di elaborazione del rendering.

In grado di fare accurate riflessioni e rifrazioni, con dispersione o senza, questo plugin aiuta a raggiungere un realismo sorprendente nel campo delle immagini generate al computer. Requisiti di sistema per il programma sono identici a 3D Studio MAX.

Ordinalo subito

 

Finalmente disponibile anche V-Ray per Revit, plugin di rendering professionale tagliato su misura per le esigenze di archietti e designer. Una interfaccia intuitiva e controlli facilitati hanno reso V-Ray 3 for Revit il renderizzatore più design-friendly del momento, che offre un modo semplice per creare rendering di alta qualità direttamente in Autodesk Revit.

V-Ray 3 for Revit è costruito sulla tecnologia di rendering che è anche uno standard industriale utilzzato da 92 delle prime 100 aziende di architettura, ed è pronto per progetti di progettazione e visualizzazione professionale. Ottimizzato per gestire vasti dataset BIM, V-Ray conserva l'integrità dei database BIM e consente di aggiungere luci realistiche, camera e materiali utilizzando un flusso di lavoro non distruttivo.

V-Ray for Revit è la new entry nella mission del produttore che ha lo scopo di creare uno standard unificato per l'intera comunità AEC.

Ordinalo subito

 

V-Ray è da tempo un plugin apprezzato dalla maggior parte degli utenti di varie piattaforme. Disponibile anche per Softimage, è impiegato in motli campi di applicazione, V-Ray è, come renderizzatore, uno dei migliori strumenti da ffiancare a Softimage come soluzione affidabile, veloce, semplice ed economico per ottenere immagini estremamente realistiche.

Ordinalo subito

 

SIMIT propone anche la vendita di V-Ray per Maya della Autodesk. Questa soluzione di rendering per la piattaforma Maya è il complemento perfetto per la riproduzione delle tecniche avanzate rendering usate in Visual FX, Film, Media ed Entertainment.

Il set completo di funzionalità fornite da V-Ray per Maya 3D include un sistema di illuminazione basato su Motion Blur, Sun & Sky procedurale, fotocamera fisica, nebbia ambientale, un insieme di Sub-Surface Scattering shader e molti altri.

V-Ray per Maya è supportato su Microsoft Windows, Apple Mac OS X, Red Hat Enterprise Linux e Fedora con i loro rispettivi sistemi operativi a 32-bit e 64 bit. V-Ray funziona con le versioni Autodesk Maya 2008 fino alla 2013.

Ordinalo subito o contatta uno dei nostri addetti alle vendite di VRay per maggiori informazioni.

 

V-Ray per Cinema4D è un plugin adatto a tutti gli utenti utenti di Cinema4D estremamente esigenti in termini di rendering fotorealistico. Impiegato in molti campi di applicazione come l'ingegneria, l'architettura ed il design, V-Ray rappresenta una valida alternativa al renderizzatore Avanced Render della MAxon. Esso rappresenta infatti uno dei migliori strumenti da ffiancare a Cinema4D Engineering bundle privo di un rederizzatore fotorealistico.

Sviluppato dalla Laub Lab in collaborazione con Chaos Group, V-Ray per Cinema4D offre ai suoi utenti quelle caratteristiche che ci si aspetterebbe da un renderer professionale. Grazie al suo motore di rendering pienamente multithread V-Ray consente di sfruttare completamente tutte le CPU supportate dal proprio sistema durante tutta la sua pipeline di elaborazione del rendering.

In grado di fare accurate riflessioni e rifrazioni, con dispersione o senza, questo plugin aiuta a raggiungere un realismo sorprendente nel campo delle immagini generate al computer.

Ordinalo subito o contatta uno dei nostri addetti alle vendite di VRay per maggiori informazioni.

 

PDPlayer è un player avanzato per sequenze di immagini, che supporta la lettura di sequenze multi-layered. In sostanza è ottimo viewer per il 3D, la Computer Grafica e l’industria degli effetti speciali.

PDPlayer Supporta la maggiorparte dei formati di file standard industriali come EXR, HDR, DPX, CIN, TGA, SGI, IFF, PIC and VRIMG. I Layer multipli possono essere sottoposti a correzione di colore e compositing in tempo reale! La versione a 64 bit (x64) non è limitata a 2GB o a 4GB, ma può usare tutta la memoria RAM disponibile come cash.

Ordinalo subito o contatta uno dei nostri addetti alle vendite di VRay per maggiori informazioni.

...Loading

  Descrizione Prezzo Prezzo Netto IVA (%) Info  
 Listino: V-Ray
SIMIT II Livello 4 500.00 500.00 22
 Listino: V-Ray for Rhino
SIMIT II Livello 4 1250.00 1250.00 22
SIMIT II Livello 4 1830.00 1830.00 22
SIMIT II Livello 4 200.00 200.00 22
SIMIT II Livello 4 500.00 500.00 22
SIMIT II Livello 4 700.00 700.00 22
74.00 74.00 22
 Listino: iQuaderni
24.90 24.90 0
24.90 24.90 0
 Listino: V-Ray for SketchUp
SIMIT II Livello 4 500.00 500.00 22
SIMIT II Livello 4 250.00 250.00 22
SIMIT II Livello 4 1250.00 1250.00 22
SIMIT II Livello 4 1830.00 1830.00 22
SIMIT II Livello 4 200.00 200.00 22
SIMIT II Livello 4 500.00 500.00 22
SIMIT II Livello 4 700.00 700.00 22
74.00 74.00 22
 Listino: V-Ray for 3ds max
SIMIT II Livello 4 750.00 750.00 22
SIMIT II Livello 4 380.00 380.00 22
SIMIT II Livello 8 1500.00 1500.00 22
SIMIT II Livello 8 2050.00 2050.00 22
250.00 250.00 22
SIMIT II Livello 4 300.00 300.00 22
SIMIT II Livello 4 500.00 500.00 22
SIMIT II Livello 4 700.00 700.00 22
SIMIT II Livello 4 700.00 700.00 22
SIMIT II Livello 8 1000.00 1000.00 22
SIMIT II Livello 8 1300.00 1300.00 22
74.00 74.00 22
 Listino: V-Ray for Revit
SIMIT II Livello 4 500.00 500.00 22
SIMIT II Livello 4 250.00 250.00 22
SIMIT II Livello 4 1250.00 1250.00 22
SIMIT II Livello 4 1830.00 1830.00 22
74.00 74.00 22
 Listino: V-Ray for Softimage
890.00 890.00 22
 Listino: VRay for Maya
SIMIT II Livello 4 750.00 750.00 22
SIMIT II Livello 8 1500.00 1500.00 22
SIMIT II Livello 8 2050.00 2050.00 22
250.00 250.00 22
SIMIT II Livello 4 300.00 300.00 22
SIMIT II Livello 4 500.00 500.00 22
SIMIT II Livello 4 700.00 700.00 22
SIMIT II Livello 4 700.00 700.00 22
SIMIT II Livello 8 1000.00 1000.00 22
SIMIT II Livello 8 1300.00 1300.00 22
74.00 74.00 22
 Listino: V-Ray for Cinema4D
SIMIT II Livello 4 790.00 790.00 22
295.00 295.00 22
-- -- 22
-- -- 22
-- -- 22
-- -- 22
 Listino: V-Ray
SIMIT II Livello 4 250.00 250.00 22
250.00 250.00 22
 Listino: PDPlayer
250.00 250.00 22
275.00 275.00 22
 Listino: V-Ray
300.00 300.00 22
 Listino: Corsi V-Ray
SIMIT II Livello 4 295.00 295.00 22

Tutti i prezzi di listino possono variare senza preavviso, sono validi per 1,00 €≥ 1,20 $ e comunque soggetti ad approvazione da parte di SIMIT.
La disponibilità del prodotto (1g., 5g.) indica i tempi entro i quali verrà comunicata la disponibilità dei prodotti in magazzino tramite conferma d`ordine.
Pertanto si prega di non effettuare pagamenti in anticipo ma attendere conferma di SIMIT per qualunque ordine.


Per informazioni circa i prodotti non presenti attualmente nei listini si prega di contattarci

 
 
 

Corsi su VRay Certificati SIMIT:

I Corsi di Rendering con VRay, organizzati da SIMIT, nascono da una lunga esperienza nel settore della formazione e da un`attenta analisi delle necessità dell`utenza professionale.

I docenti sono altamente Qualificati, Selezionati e Certificati direttamente da SIMIT.

Le aule rispettano rigorosi standard di qualità, che consentono di condurre le attività in ambienti idonei, senza distrazioni e con un PC per ciascun allievo (allievi ammessi max.5).

L`obiettivo dei Corsi è quello di addestrare i partecipanti ad un uso corretto dello strumento VRay, finalizzato a facilitare l`intero processo creativo del rendering e della restituzione fotorealistica, mediante un`esplorazione dinamica delle forme 3D, dei materiali e delle luci.

 

 
 
PROMO  
  SIMIT offre un'imperdibile occasione a tutti gli Allievi dei Corsi Certificati SIMIT!  
 
Frequentando uno dei Corsi Certificati SIMIT, ogni Allievo potrà usufruire di un vantaggioso sconto sull'acquisto della licenza del software relativo al Corso frequentato.

Iscriviti ad uno dei nostri Corsi e acquista il software
 
 
   
 
 
Calendario  

olo

  Calendari, Sedi, Listini ed Iscrizioni:  
  Se sei interessato a conoscere dove e quando si terranno i prossimi appuntamenti a Calendario, visita la pagina del Calendario Ufficiale.

Per avere invece maggiori informazioni sui Prezzi di Listino dei Corsi Certificati SIMIT o su come effettuare le Iscrizioni ai Corsi, naviga il form predisposto ed utilizzalo anche per richiedere maggiori informazioni.
 
   
  Consulta il Calendario per i prossimi appuntamenti in programma oppure consulta il listino
   
Durante il Corso e` affrontato lo studio dell`interfaccia di VRay e dei suoi strumenti, fino a trattare le impostazioni per una corretta tecnica di rendering, tramite texturing e lighting avanzati.
 
 

Un pò di storia
 

 

La storia di VRay è quella di un potente software raytrace, con una lista di caratteristiche tecniche così lunga da reggere un confronto con quelle di sistemi noti solo alle realtà che si occupano di produzioni CG di alto livello.

Se siete tipi da meravigliarvi del perché una foglia riesca a catturare un raggio di luce e contemporaneamente dare l'impressione di trattenerlo, allora VRay è il software che fa per voi.

Attraverso la storia della computer grafica, molte scoperte hanno migliorato la qualità delle tecniche di rendering e recentemente la creazione di software sempre più sofisticato è stata alimentata dal crescente interesse nei confronti del sottile ruolo giocato dalla luce, sia da un punto di vista fisico, sia all'interno della stessa percezione umana.

Così, semplicemente per il fascino di scoprire come funziona la luce e per il divertimento incontrato durante i tentativi a ricrearne gli effetti sull'ambiente circostante, nasce una comunità Internet, che si prefigge il proposito di sviluppare un software, con il solo obiettivo di simulare tali effetti.


Ovviamente, l'intero processo di test e valutazione, infine, si è trasformato in una raccolta puntuale di tutte le conoscenze, le teorie, le problematiche ed i processi tecnici.

Il 4 Dicembre 2001, Chaos Group, una delle realtà leader nelle tecnologie avanzate di rendering, avvia un Forum, con il proposito di testare la versione beta del proprio nuovo motore raytrace standalone: VRay per 3D Studio MAX.

 
 
Qualità e Applicazioni  
       
V-Ray For Rhinoceros   Alcune delle principali qualità del software  
 
Le proprietà di V-Ray fanno di questo software una soluzione perfetta per ottenere risultati di forte impatto e rendering di alta qualità; la tecnica di illuminazione chiamata Irradiance Map, è la caratteristica principale di questo motore di rendering, che permette la creazione di "mappe" di illuminazione da applicare alle scene 3D, in modo veloce e molto scalabile, potendo interagire sulla quantità di fotoni, sulla loro dimensione, sulla "potenza" della GI, e molti altri parametri. Tutto questo lo rende tra i motori di rendering più popolari e utilizzati per qualsiasi tipo di applicazione, come render di interni, esterni ed illustrazioni. Tra le altre sue caratteristiche fondamentali, c'è quella del Supporto HDRI reale: V-Ray include infatti il supporto per il caricamento di immagini *.hdr con appropriate coordinate delle texture, per il trattamento di entrambe le mappe cubiche ed angolari. Diventa possibile a questo punto mappare le proprie immagini direttamente senza distorsioni o taglio dei bordi.

Questo motore di rendering, inoltre, viene installato sempre come plugin (per Rhinoceros, per SketchUp, per 3ds Max per Maye e per Cinema4D) e si integra molto bene nel programma principale, fornendo materiali vray, luci vray, ed effetti vray.

 
     
 
 
 
Caratteristiche comuni di VRay  
       
V-Ray For Rhinoceros

V-Ray For Rhinoceros

V-Ray For Rhinoceros

V-Ray For Rhinoceros

  Alcune caratteristiche di V-Ray:  
 
La tecnica di illuminazione chiamata Irradiance Map, è la caratteristica principale di questo motore di rendering, che permette la creazione di "mappe" di illuminazione da applicare alle scene 3D, in modo veloce e molto scalabile, potendo interagire sulla quantità di fotoni, sulla loro dimensione, sulla "potenza" della GI, e molti altri parametri. Tutto questo lo rende tra i motori di rendering più popolari e utilizzati per qualsiasi tipo di applicazione, come render di interni, esterni ed illustrazioni. Questo motore di rendering viene installato sempre come plugin e si integra molto bene nel programma principale, fornendo materiali vray, luci vray, ed effetti vray.

Questo potente ed elastico motore di rendering permette di fare rendering fotorealistici ed illustrativi grazie alle funzionalità che supporta, tra le quali troviamo:

  • Area Shadows (ombre attenuate). Include emettitori parallelepipedo e sfera. Luci native in formato Area per un`illuminazione fisicamente corretta.
  • Antialiasing. Include gli approcci preimpostato, semplice 2-livelli e adattivo.
  • Materiali ottimizzati per un rendering più rapido incluso il materiale Luce VRay ed una serie di materiali di preset (Metallo, Plastica, ecc.).
  • Mappe di irraggiamento riutilizzabili (supporto salva e carica). Campionatura incrementale per animazioni fly-through.
  • Mappe globali dei fotoni e caustiche riutilizzabili (supporto salva e carica).
  • GI (acronimo di Global Illumination, ed è l'illuminazione globale, anche detta indiretta). Disponibili differenti approcci che includono calcolo diretto (forza bruta) e mappe di irraggiamento.
  • DoF (acronimo di Depth of Field, "profondità di campo" e permette la realizzazione di render con uno o più oggetti sfocati)
  • Caustiche (fenomeno fisico di accumulo di luce riflessa o rifratta proiettata in forme caratteristiche su altri oggetti, ad esempio la forma a cardioide della luce riflessa dall'interno di un cilindro o le forme irregolari in movimento sul fondo di una piscina provocate dalla non uniformità della superficie ondulata)
  • Raytracing (tecnica di illuminazione per definire riflessioni e rifrazioni che traccia il percorso di ogni raggio di luce emesso dalla sorgente luminosa). Il motore raytrace è pienamente multithread.
  • Photon Mapping (sistema di illuminazione che crea una "mappa" fotoni per illuminare la scena)
  • HDRI (acronimo di High Dinamic Range Imaging). Supporto HDRI reale. Include supporto per il caricamento di immagini *.hdr con appropriate coordinate delle texture, per il trattamento di entrambe le mappe cubiche ed angolari. Diventa possibile mappare le proprie immagini direttamente senza distorsioni o taglio dei bordi.
  • Motion Blur per il Particle System
  • Sun and Sky System (che permette di simulare il colore della luce e del cielo della scena semplicemente variando la posizione della Vray Sunlight)
  • Ambient Occlusion (un effetto simile alla GI ma molto più veloce da calcolare, anche se più impreciso)
  • Fast SSS approximation (SSS è l'acronimo di Sub Surface Scattering, uno shader che permette di simulare i materiali traslucidi)
  • Physically based camera (una telecamera che simula gli effetti fisici reali permettendo la regolazione dell'otturatore e del diaframma). Differenti tipi di camera: fish-eye, sferica, cilindrica e cubica.
  • G-Buffer (RGBA, ID materiale/oggetto, Z-buffer, velocity, ecc.)
 
     
 
   
 

Scarica una versione di valutazione completamente funzionante o clicca qui per consultare il listino

   

 

Requisiti di Sistema

 
VRay per Rhino  
  Requisiti di Sistema di V-Ray per Rhino:  
 
  • Rhino 4.0 già installato sul sistema
  • Pentium, Celeron, o superiore;
  • Windows 2000, XP Pro, XP Home e Vista, incluso Intel Mac con BootCamp o Parallels;
  • 200 MB di spazio libero su diso;
  • 512 MB RAM. 1 GB o superiore raccomandata.
  • Scheda grafica con accellerazione OpenGL.
  • V-Ray for Rhino 4.0 non si installa su Windows NT, 95, 98, o ME.
  • V-Ray for Rhino 4.0 non supporta nativamente Linux o qualunque altro sistema operativo non menzionato.
 
     
 

 

 
VRay per SketchUp  
  Requisiti di Sistema di V-Ray per SketchUp:  
 

V-Ray per SketchUp funziona solo con le versioni 8, 2013 e 2014.

Per sistemi basati su Windows Vista, Windows 7 e Windows 8:

  • Processore 1 GHz;
  • 1 GB RAM, 2-3 GB o più sono raccomandati;
  • 16 GB di spazio totale su Hard Disk, con 300 GB disponibili;
  • Scheda Video 3D accellerata OpenGL con almento 256 MB di memoria dedicata;
  • Verificare che la scheda video abbia i driver aggiornati alle OpenGL versione 2.0 o superiori.

Per sistemi basati su Mac OS X 10.6 e superiori:

  • Processore Intel™ 2.1+ GHz. PowerPC™ non è supportato;
  • 1 GB RAM, 2-3 GB o più sono raccomandati;
  • 300 MB di spazio libero su Hard Disk;
  • Scheda Video 3D accellerata OpenGL con almento 256 MB di memoria dedicata
  • Verificare che la scheda video abbia i driver aggiornati alle OpenGL versione 2.0 o superiori.
  • Mouse a 3 pulsanti con rotellina di scorrimento.
 
     
 

 

 
VRay per Cinema4D  
  Requisiti di Sistema di V-Ray fpr Cinema4D:  
 
  • Sistema Operativo: OSX 10.5 o successivo, WinXP sp2, Vista, Win7, all 32 + 64bit
  • PC Intel o AMD, MAC Intel. per migliori prestazioni utilizzare macchine con 4,8, o 16 core con almeno 2Gb di RAM per CPU. Sono preferiti processori Intel Ix7 e Xeon. VRAYforC4D è ottimizzato per un uso efficiente dei calcolo con multi core.
  • Cinema4d: Versioni SUpportate - 10.5, 11, 11.5,
  • per renderin gin rete è necessario un modulo NETrender di MAXON. I nodi di rendering di VrayforCinema4D sono gratuiti con un uso illimitato se utilizzati con NETrender;
 
     
 

 

 
VRay per Maya  
  Requisiti di Sistema di V-Ray for Maya:  
 
  •  
  • Sistemi operativi supportati: Microsoft® Windows Vista® Business (SP1 or higher), Microsoft® Windows® XP Professional (SP2 or higher), veresioni a 32-bit o 64-bit (64-bit is recommended); Red Hat® Enterprise Linux® 5.3 WS (64-bit) ; Fedora™ 8 operating system (32-bit and 64-bit) ; Apple® Mac OS® X 10.5.7 o superiore (32-bit and 64-bit);
  • Intel Penium III o compatibile con processore a 400 MHz minimo (sono raccomandati i dual Pentium IV o AMD Opteron o successivo);
  • Minimo 128 MB RAM e 350 MB di swap.
  • Per le migliori performance sono raccomandati più di 4 GB e più di 4 GB di swap
  • Intel Penium III o processore compatibile processor a 400 MHz minimo (raccomandato il dual Pentium IV o AMD Opteron o successivo );
  • Minimo 128 MB RAM e 350 MB di swap. Per le migliori performance sono raccomandati più di 4 GB di RAM, e più di 4 GBdi swap.
 
     
 

 

 
VRay per 3ds MAX  
  Requisiti di Sistema di V-Ray for 3ds MAX:  
 
  • Sistemi operativi supportati: Microsoft® Windows Vista® Business (SP1 or higher), Microsoft® Windows® XP Professional (SP2 or higher), veresioni a 32-bit o 64-bit (64-bit is recommended); Red Hat® Enterprise Linux® 5.3 WS (64-bit) ; Fedora™ 8 operating system (32-bit and 64-bit) ; Apple® Mac OS® X 10.5.7 o superiore (32-bit and 64-bit);
  • Intel Penium III o compatibile con processore a 400 MHz minimo (sono raccomandati i dual Pentium IV o AMD Opteron o successivo);
  • Minimo 128 MB RAM e 350 MB di swap.
  • Per le migliori performance sono raccomandati più di 4 GB e più di 4 GB di swap
  • Intel Penium III o processore compatibile processor a 400 MHz minimo (raccomandato il dual Pentium IV o AMD Opteron o successivo );
  • Minimo 128 MB RAM e 350 MB di swap. Per le migliori performance sono raccomandati più di 4 GB di RAM, e più di 4 GBdi swap.
 
     
 

 

 
Rendering Distribuito  
  Alcune Note sul Rendering Distribuito  
 
  • VRay for Rhinoceros:

    Una licenza di VRay permette di eseguire un rendering distribuito di un singolo frame su un massimo di 10 macchine.

    VRay for SketchUp:

    Una licenza di VRay permette di eseguire un rendering distribuito di un singolo frame su un massimo di 10 macchine.

    VRay for 3DStudioMAX:

    Una licenza di VRay permette:

    • usando il rendering in rete standard di 3DMAX, permette usufruire di un numero illimitato di macchine; questo significa che il backBurner di 3DMAX può sfruttare, per rendering di animazioni, tutte le macchine desiderate;
    • utilizzando invece il Rendering Distribuito di Vray possono essere sfruttati al massimo 10 computers (il calcono viene fatto per macchina e non per CPU); questo è valido per il rendering del singolo frame.